Durata
400 ore 170 ore di teoria 30 di esercitazioni e 200 di tirocinio
Requisiti d'accesso
attestato di qualifica OSS
  • OBIETTIVI LAVORATIVI

    l corso di Operatore socio-sanitario con formazione complementare in assistenza sanitaria (OSSS o 3S), oltre a svolgere tutte le attività tipiche dell’Operatore Socio Sanitario (cfr. la descrizione della figura professionale OSS) coadiuva l’infermiere o l’ostetrica e, in base all’organizzazione dell’unità funzionale di appartenenza e conformemente alle direttive del responsabile dell’assistenza infermieristica od ostetrica o sotto la sua supervisione.

    • MATERIE DI INSEGNAMENTO

      • Elementi di igiene applicata
      • Elementi di patologia
      • Elementi di rischio delle più comuni sindromi da prolungato allettamento e immobilizzazione
      • Elementi di scienze infermieristiche ostetrico-ginecologiche
      • Elementi di sterilizzazione
      • Procedure medico-sanitarie utilizzate nell’assistenza sanitaria di base all’utente
      • Processi di assistenza infermieristica rivolti a persone malate/disabili
      • Tecniche per l’approccio di lavoro con malati terminali
      • Elementi di organizzazione dei servizi socio-sanitari
      • Metodologie di valutazione interventi in area socio-assistenziale
      • Procedure medico-sanitarie utilizzate nell’assistenza sanitaria di base all’utente
      • Processi di assistenza infermieristica rivolti a persone malate/disabili
      • Tecniche di gestione della relazione di aiuto
      • Educazione sanitaria
      • Elementi di assistenza socio-educativa, con particolare riferimento a standard di servizio privati
      • Educazione alimentare
      • Elementi di dietoterapia
      • Elementi di gestione delle capacità residue
      • Processi di assistenza infermieristica rivolti a persone malate/disabili
      • Tecniche di riabilitazione
      • Elementi di igiene personale
      • Elementi di anatomia e fisiologia del movimento
      • Elementi di anatomia umana
      • Elementi di etica nei servizi alla persona
      • Elementi di igiene applicata
      • Elementi di patologia
      • Elementi di rischio delle più comuni sindromi da prolungato allettamento e immobilizzazione
      • Tecniche di gestione della relazione di aiuto
      • Elementi di igiene ambientale
      • Elementi di igiene personale
      • Elementi di sterilizzazione
      • Igiene e sanità pubblica
      • Sicurezza e prevenzione negli ambienti domestici